Art Dèco in Italia


Museo Archeologico Regionale, Aosta


5 dicembre 2003 - 13 aprile 2004









GIACOMO BALLA
Attaccapanni, 1925 circa




 



    La mostra si concentra sul periodo compreso tra la metà degli anni Venti e la metà degli anni Trenta, intende sottolineare i differenti aspetti di una ricerca stilistica che ha influenzato ogni aspetto dell'arte e della cultura.

   La mostra, divisa per settori tematici, consente, dunque, un'analisi attenta e scrupolosa di una delle esperienze artistiche più originali del Novecento in grado d'influenzare profondamente il gusto contemporaneo nei suoi differenti aspetti.

    L'esposizione, realizzata con opere provenienti da importanti collezioni pubbliche e private italiane, sarà accompagnata da un esauriente catalogo scientifico bilingue italiano-francese nel quale, oltre ai saggi, agli apparati scientifici e alle indicazioni biografiche degli autori, verranno pubblicate tutte le opere presentate in mostra.

    L'esposizione è curata da Rossana Bossaglia, la maggiore esperta del settore, e si avvale di un prestigioso comitato scientifico formato, tra gli altri, da Massimo Cirulli, Alberto Fiz, Franco Jacassi, Maurizio Scudiero ed Enrico Sturani.












FILLIA
Figura e ambiente, 1926-27












ERNESTO THAYAHT
Compenetrazione di sentimenti, 1925














GIACOMO BALLA
Velmare, o Mare Cielo Vele, 1919









Info Mostra
Art Deco in Italia

Museo Archeologico Regionale
Piazza Roncas
11100 Aosta


Ufficio Mostre
Corso Battaglione Aosta, 24
11100 Aosta
Tel.: 0165.230545
Fax:0165.230537
e-mail: u-mostre@regione.vda.it

Orario
tutti i giorni dalle 9 alle 19.


Catalogo disponibile presso il museo