CARTE FUTURISTE

Centenario del Futurismo
1909-2009

Mostra itinerante organizzata dal
Ministero degli Affari Esteri


Oslo - Vigeland Museet

20 marzo - 3 maggio

Monaco - Kunsthalle an Ammersee

10 maggio - 31 maggio

Bratislava - Slovenskà Narodnà Gàleria

16 giugno - 15 agosto

Varsavia - Centrum Sztuki Wspolczesnej - Zamek Ujazdowski

2 ottobre - 1 novembre

Kiel - Kunsthalle zu Kiel

13 novembre - 13 dicembre

Vilnius - Vilnaus Dailès Akademija

21 dicembre - 16 gennaio 2010


A cura di Maurizio Scudiero e Davide Sandrini









PRESENTAZIONE
Min. Plen. Gherardo La Francesca
Direttore Generale per la Promozione e la Cooperazione Culturale del Ministero degli Affari Esteri



    Sono molto lieto di presentare la mostra "Carte futuriste", a cura di Maurizio Scudiero e Davide Sandrini, esposizione che è in grado di offrire una panoramica completa degli autori che meglio hanno rappresentato l'avanguardia futurista: accanto a Balla troviamo disegni di Prampolini, Depero, del Sironi prima delle periferie e ancora di Russolo, Severini, del Carrà premetafisico e di Boccioni. La possibilità di riunire in una mostra di sole 15 opere artisti di tale rilievo, consente all'esposizione - che circuiterà in varie sedi estere nel corso del 2009 - di celebrare degnamente il centenario del Manifesto di fondazione del Futurismo, avanguardia tipicamente italiana che tanto influenzerà i movimenti d'arte successivi.

   Ringrazio pertanto i curatori Maurizio Scudiero e Davide Sandrini, nonché la Start Management, che ha contributo alla realizzazione della mostra, manifestazione concreta del dinamismo culturale italiano, alla quale auguro sin d'ora il più vivo successo.







INTRODUCTION



    I am delighted to introduce the exhibition "Carte Futuriste", curated by Maurizio Scudiero e Davide Sandrini, that provides an exhaustive survey of the most representative painters of the Futurist avant-garde. It includes drawings by Balla, Prampolini, and Depero, by Sironi before his suburbs, by Russolo and Severini, by pre-matephysical Carrà, and finally by Boccioni. These 15 works of great masters - that will be exhibited in Italian Cultural Institutes in several countries during 2009 - will adequately celebrate the centenary of the foundation of Futurism, the Italian avant-garde which influenced so much the following art movements and that has still - undoubtedly - a deep impact on art today.

   I therefore thank the curators Maurizio Scudiero, Davide Sandrini and Start Management, for organizing the exhibition, which is an example of Italian cultural dinamism and I wish to the initiative the best success.









Simultaneità
Fortunato Depero, Simultaneità, 1913 ca.





Automobile in corsa
Giacomo Balla, Automobile in corsa, 1913 ca.





Paesaggio urbano con luci artificiali
Gino Severini, Paesaggio urbano con luci artificiali





Studio per Linee-forze della folgore
Luigi Russolo, Studio per Linee-forze della folgore, 1912 ca.





Plastica di una testa
Mario Sironi, Plastica di una testa, 1913 ca.





Dinamismo di un ciclista
Umberto Boccioni, Dinamismo di un ciclista, 1913 ca.





Motociclista+case
Achille Funi, Motociclista+case, 1914 ca.





Studio per -sobbalzi di una carrozzella
Carlo Dalmazzo Carrà, Studio per -sobbalzi di una carrozzella, 1911 ca.





Costruzione aerodinamica
Enrico Prampolini, Costruzione aerodinamica, 1914












Info Mostra
CARTE FUTURISTE


Data della mostra
Oslo - Vigeland Museet
20 marzo - 3 maggio

Monaco - Kunsthalle an Ammersee
10 maggio - 31 maggio

Bratislava - Slovenskà Narodnà Gàleria
16 giugno - 15 agosto

Varsavia - Centrum Sztuki Wspolczesnej - Zamek Ujazdowski
2 ottobre - 1 novembre

Kiel - Kunsthalle zu Kiel
13 novembre - 13 dicembre

Vilnius - Vilnaus Dailès Akademija
21 dicembre - 16 gennaio 2010


Catalogo stampato da La Grafica, Mori (TN)