home page about us partnerships museums curriculum exhibition contact us link
 
News
Informations on exhibitions, conferences, introduction to futurist books and so on selected by Futur-ism.

Advanced search

back
Detail
 
12/09/2018Omaggio a Giovanni Korompay

COMUNICATO STAMPA MOSTRA OMAGGIO A GIOVANNI KOROMPAY La passione e l’entusiasmo di un neo-laureato affiancati dall’antica passione di un gallerista rilanciano in una serie di mostre l’artista Giovanni Korompay Sabato 15 settembre 2018 ore 18.00 Galleria 'Nuovo Spazio', via Manin 8/7 (Palazzo Manin) Inaugurazione mostra omaggio a GIOVANNI KOROMPAY Fino al 16 ottobre dal martedi' al sabato ore 16.00-19.30 Un neo laureato dell'Accademia di Belle Arti di Venezia, Alex Casagrande con il suo relatore Prof. Franco Tagliapietra, storico dell’arte con svariate pubblicazioni e curatele di mostre sul futurismo, si incontrano con il gallerista Luciano Chinese della Galleria 'Nuovo Spazio' per riproporre Giovanni Korompay e la sua arte. Una tesi su Giovanni Korompay e' stata l’occasione di questo incontro nel quale si e' concretizzato il desiderio di presentare nuovamente al pubblico questo artista importante e ultimamente trascurato. Questo e' il primo atto, la prima di una serie di mostre e di scritti che gli organizzatori si propongono di effettuare, grazie anche alla disponibilita' di collezionisti e studiosi. La mostra presenta una selezione di opere dagli anni venti agli anni sessanta. Cosi' la galleria 'Nuovo Spazio' festeggia anche i cinquant’anni dalla sua fondazione. Il giorno 13 ottobre la mostra aderisce alla Giornata del Contemporaneo 2018, la giornata che i Musei di Amaci dedicano all'Arte Contemporanea e che quest'anno diventa internazionale Giovanni Korompay e' un artista che aderi' al Movimento Futurista, ma il suo fu un futurismo lirico con numerosi elementi geometrici ed astratti. Giovanni Korompay e' uno degli artisti che la Galleria 'Nuovo Spazio' ha sempre seguito ed esposto in numerose rassegne. Fondata nel 1968 a Folgaria di Trento, ben presto trasferita a Venezia Ss. Apostoli e poi in via XXII Marzo (San Marco) e' stata molto attenta all’artista che aveva creato con Luciano Chinese, titolare della Galleria, un rapporto di amicizia. Gia' nella Galleria di Folgaria Chinese aveva esposto le opere di Giovanni Korompay, per poi inaugurare la sede di Venezia a San Marco con una grande personale dell’artista. Per i dieci anni dalla fondazione della Galleria Chinese aveva edito con le Edizioni Nuovo Spazio una cartella di grafica con una serigrafia di Bortoluzzi, una di Korompay e un’incisione di Zigaina, i tre artisti che egli seguiva piu' da vicino, e con un manifesto scritto da Chinese stesso, 'Perche' un gallerista sceglie', manifesto pubblicato in diverse sedi e sottoscritto da molte personalita' del tempo (vedi www.galleria-nuovospazio.com). La stampa si interessa molto all’attivita' della galleria, dove Chinese espone le opere dei piu' importanti artisti dell’epoca e di quelli emergenti, si interessa dei vari movimenti e per quel che riguarda il futurismo, che dopo anni di tabu' cominciava con difficolta' ad essere riscoperto, fa alcune importanti mostre di un altro futurista, Tullio Crali. Altre due importanti mostre personali di Giovanni Korompay vengono effettuate dalla Galleria 'Nuovo Spazio', con numerose opere, una nel 1980 e una nel 1983. L’artista e' presentato da Chinese non solo nella sua Galleria, accanto ai numerosissimi artisti di varie tendenze seguiti dalla Galleria stessa, ma anche a Bari, alla Fiera del Levante e alla Galleria 'La Loggia' di Udine con una personale e in collettive della galleria in varie sedi. Un articolo di Ennio Pouchard, Korompay-Chinese: profili sovrapposti, in 'Prospettive d’arte' del novembre 1979 avvicina Chinese a Korompay nello spirito artistico. Nel 1987 la galleria di Venezia viene spostata a Mestre e nel 2000 viene aperta una seconda sede a Udine. Entrambe le sedi sono tutt’ora operative ed e' nella sede di Udine che Chinese ha deciso di fare questa prima nuova mostra dell’artista Giovanni Korompay. Le opere provengono da diversi collezionisti che si sono resi disponibili per il prestito. Per info: www.galleria-nuovospazio.com galleria.nuovospazio@gmail.com +39 337865200 +39 3357063832 +39 0432204163 (dal martedi' al sabato dalle 16.00 alle 19.30)